Lego Worlds, il nuovo minecraft?

Una settimana fa mentre spulciavo il negozio di Steam è arrivato alla mia attenzione un titolo curioso, “Lego Worlds“, senza perdere tempo ho subito controllato cosa fosse, e con una gioia a dir poco immensa ho scoperto che questo potrebbe essere il degno successore spirituale di Minecraft.

Ebbene sì, per quelli di voi che ancora non lo conoscono Lego Worlds è un sandbox creato unicamente di Lego, con ogni pregio e difetto che questo comporta, ma andiamo a capire meglio di cosa si tratta.

Lego Worlds 1

Questa è un immagine presa in game, come vedete ogni singolo elemento presente in gioco è formato da pezzi Lego, esatto quelli che noi tutti da bambini usavamo per creare i nostri mondi e le nostre avventure, con questo titolo potremo rivivere quelle emozioni.

Sarà infatti possibile creare e modificare interi mondi, grazie a molti accessori e veicoli, nonchè trovare creature e perfino altri personaggi dalle sembianze umane, che per ora non hanno un utilità ben definita ma si spera che verrà aggiunta, in un intero pianeta pronto per essere alterato e ad accogliere ogni tipo di struttura che la nostra mente può concepire.

Per ora si tratta solo di una beta quindi non sapremo come verrà sviluppato alla fine, però le aspettative sono tante, veramente tante, io personalmente amo i Lego fin da quando ero piccolo perciò potete immaginare come un titolo come questo possa piacermi già da ora, ma non corriamo troppo, come già detto è solo una beta.

Passiamo ora ad analizzare come questo videogioco possa porre una fine al regni incontrastato di Minecraft per questo tipo di idea:

  1. L’impatto visivo è nettamente migliore
  2. La necessità di risorse del vostro PC è minore (RAM,Processore)
  3. Possibilità di costruire molto più in fretta senza impazzire per minerali e affini
  4. Draghi, elicotteri, cavalli, cammelli, orsi, amici e nemici

L’impatto visivo non è certo la cosa più importante quando si osserva un videogioco, ma avere una bella grafica è comunque un punto a favore.

La richiesta di risorse è un’altro motivo per il quale Minecraft è sempre stato, e probabilmente sarà sempre, inferiore a molti altri titoli di questo genere, vi basta infatti trovare una pozza di lava che bruci 1 albero per ottenere dei bellissimi 4 frame al secondo, davvero giocabile non trovate?

Costruire più in fretta è credo un ottima cosa, infatti vi basterà “capire” come una determinata struttura è formata per poterla riprodurre senza il bisogno di cercare ogni pezzettino richiesto in giro per il mondo, ma semplicemente utilizzare il “multiattrezzo” come lo definisce il gioco stesso.

Cavalcare un drago? Un cammello? UN ORSO? VOLARE IN ELICOTTERO?

Insomma ha davvero molto da offire che Minecraft non ha, e stiamo sempre parlando di un prodotto non ancora completato.

Quindi amanti dei lego e non, finalmente è arrivato qualcosa che potrebbe davvero riverlarsi incredibilmente divertente, speriamo solo che il prodotto finale sia all’altezza delle aspettative.

 

 

Link utili

Giochi a prezzi incredibili: https://www.g2a.com/r/dotagamer

 

 

Thomas Casale

Sono un appassionato di tutto ciò che può rientrare nella categoria "Tecnologia", con una propensione ai videogames, e questo non è assolutamente scoppiazzato dal proprietario di questo blog, infatti io ho usato la parola videogames che ovviamente mi distingue da lui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verifica anti-spam *